Pronti per il futuro - OSRAM automotive lampade performance

Ma sono obsoleti!” È così che di solito ci si riferisce ai fari alogeni. Per la maggior parte degli automobilisti, l’unica tecnologia moderna è il LED, e non solo sulle auto. Non sono interessati a nient’altro.

Non c’è dubbio che i diodi a emissione di luce abbiano un futuro brillante, nel vero senso della parola. Tuttavia, riducendo la questione all’essenziale – la luce – forse le cose non stanno proprio così. I fari alogeni emettono una quantità sufficiente di luce e in molti casi tengono il passo con semplici sistemi LED.

Il motivo per cui la luce alogena è sopravvissuta così a lungo è ovvio: il costo. La tecnologia alogena è molto più economica dei LED. Gli esperti prevedono che nel 2023 quasi il 60% delle auto in tutto il mondo sarà ancora equipaggiato con lampade alogene, mentre nel 2030 questa tecnologia sarà ancora primo equipaggiamento. Pensiamo bene a che cosa significa “tutto il mondo”. I mercati asiatici, in rapida ascesa, chiedono automobili a prezzi accessibili, e contano anche i centesimi. Nemmeno l’abbassamento previsto dei prezzi dei LED sarà in grado di compensare le economiche lampade a incandescenza.

Naturalmente la situazione è diversa sul mercato europeo e statunitense, che applicano prezzi più alti. Il LED continuerà a mietere successi – nei veicoli di fascia alta, e certamente in tutto il mondo. Lo xeno, invece, sarà quasi completamente abbandonato. Solo in Cina e in altri paesi emergenti dell’Asia, i fari con questa potente tecnologia continueranno ad essere utilizzati nei veicoli nuovi, mentre in Europa non saranno più sviluppati. Lo xeno ha lo stesso costo dei LED, pertanto non ci si possono aspettare risparmi significativi rispetto ai semiconduttori.

Luminose e potenti

Ma cosa significa tutto questo per gli acquirenti e i proprietari di auto? Ad esempio, che le lampade alogene non emettono una luce fioca, ma sono potenti e possono competere con i sistemi LED più semplici. È quello che dimostrano le misurazioni in laboratorio. Tuttavia, i fari alogeni sono performanti solo se le lampade sono all’avanguardia e soddisfano le normative. Non a caso, gli sviluppatori di proiettori dicono che la lampada è importante quanto il proiettore. I prodotti di marca, tra cui OSRAM, ne tengono conto. E con gli upgrade come OSRAM Night Breaker, gli automobilisti ottengono il massimo dalle lampade alogene.

Con i prodotti senza marchio è tutta un’altra storia. Possiamo chiamarle “lampade delle meraviglie“, o lampade molto blu. Spesso emettono molto calore o molta luce blu, ma poca luce utilizzabile. Vale dunque la pena fare attenzione alla qualità, quando si sostituiscono le lampade esauste.

E se si acquista un’auto? I fari ad alte prestazioni con tecnologia LED sono senz’altro il meglio, e in questo senso hanno surclassato le luci allo xeno. Un’altra cosa che si ottiene nei sofisticati sistemi LED, oltre a una maggiore quantità di luce, sono gli ingegnosi effetti di design. Sarebbe meglio dire abbastanza ingegnosi… Infatti, chi vuole farne a meno per motivi economici, avrà sempre a disposizione la performante tecnologia alogena come equipaggiamento di serie.

Commento a questo articolo

*Campi obbligatori